RossoCinabro | Portfolio | Cristina Madini
Contemporary Art in Rome
      

Cristina Madini 

Nasce a Roma nel 1961. Nella sua pittura si avvertono fortemente tanto il flusso dei molteplici riferimenti letterari quanto l’interesse per la pittura di Picasso, ma anche e soprattutto le affinità e la passione per le avanguardie del primo novecento.
Inizia l’attività espositiva nel 1980 partecipando a numerose mostre collettive. Staccandosi progressivamente dalle sue prime esperienze ha sviluppato il proprio lavoro per cicli: dalle Storie nel 2003, al Dualismo nel 2005, le Città invisibili ispirate dalla lettura del libro omonimo di Italo Calvino alle Stanze segrete nel 2006, le Città ritrovate 2007 e il grande ed ininterrotto ciclo sulle Architetture Fantastiche. Cicli accompagnati da altrettante mostre.

Ultime personali: Il fantastico, Fuggevole Turchese, Quadri da sfogliare, I'M.
Parallelamente alla sua carriera di pittrice si svolge quella di curatrice con  la mostra sul Dualismo nella la Biblioteca Elsa Morante in collaborazione con l’Università La Sapienza di Roma (2005). Nel 2006 Le stanze segrete collettiva esposta nelle Biblioteche Comunali di Roma Elsa Morante e Corviale. E’ stata una delle fondatrici dell’Associazione Espressioni d’Arte, ricoprendo per un anno il ruolo di VicePresidente. Dal 2008 sotto la sua direzione ha preso vita un nuovo progetto espositivo con un ricco e variegato programma di mostre presso la Galleria RossoCinabro a Piazza Giuseppe Mazzini, 6 Palombara Sabina (RM) e quella di Via Raffaele Cadorna, 28 a Roma

tutte le mostre nel portfolio di Galleria

 

Tavolo con oggetti (particolare)

 olio su tela 100x80

 

per le opere disponibili

 

  OPERE | pittura_figurazione | pittura astrazione e informale  | opere_fotografiche | arte_digitale  | scultura 
..home artisti opportunità artisti   mostre opere  cataloghi links  foto  contattaci dove siamo