rossocinabro | biography | Ana Paola González
Contemporary Art in Rome
      

Ana Paola González 

Nota critica

"Il colore genera colore, soprattutto se è complementare ..." con questa premessa la pittrice Ana Paola, passa da una tonalità all'altra. Secondo Platone, la pittura è una tecnica mimetica (del naturale) con un carattere spaziale piuttosto che temporale. In questo modo, l'artista imprime la forza visiva necessaria affinché ciascuna delle sue opere possa essere chiamata "pittura".

Ana Paola ha un background in Design, quindi la teoria del colore che gestisce è precisa e misurata. Tuttavia, riesce ad allontanarsi dal semplice grafico per entrare nel dipinto stesso. Il disegno  e il colore non sono statici nei suoi dipinti, poiché lo sguardo può perseguire il blu, il giallo e il rosso.

Il colore nella sua luminosità e oscurità rappresenta una parte importante delle sue paure, angosce, frustrazioni, ma anche illusioni, gioie, desideri e gioie che sono diluite fino a comporre un tutt'uno.

Le sue scene astraggono la ricchezza sensoriale della natura.  Le figure non hanno rilievo nelle sue opere anche se nell'immaginazione della pittrice esistono in dettaglio. Il suo lavoro artistico le  consente di ridurli all'essenza del loro essere, in sagome concettuali piene di colore. Certamente, il percorso dell'astrazione implica uno sforzo per sintetizzare le idee ed esprimerle con uno splendore ritmico di tratti. I paesaggi sono i temi principali del lavoro di Ana: paesaggi reali o immaginari, oltreché emotivi e razionali. Adriana Cantoral

 

 

 

Ana Paola Gonzalez - Cascata

.

Cascata

acrilico, carboncino e pastello secco su tela

100 x 100 cm

 

 

Available works

 

 

   ARTWORKS | figurative paintings | abstract and informal paintings  | photos | digital art  | sculpture 
..home artists call for artists   exhibitions artworks  catalogs photogallery  contact us visitors information privacy policy